Una guida per il Libretto di Famiglia e le Prest.O.

31 ottobre 2017

L’INPS ha reso disponibile sul proprio sito una guida che chiarisce la procedura da seguire per attivare le nuove prestazioni occasionali sia in caso di Libretto di Famiglia che in caso di Prest.O.
Si rammenta che possono fare ricorso a prestazioni occasionali mediante il Libretto Famiglia le persone fisiche, non nell'esercizio dell'attività professionale o d'impresa, per pagare le prestazioni occasionali rese a loro favore da uno o più prestatori nell'ambito di:

a) piccoli lavori domestici, compresi lavori di giardinaggio, di pulizia o di manutenzione;
b) assistenza domiciliare ai bambini e alle persone anziane, ammalate o con disabilità;
c) insegnamento privato supplementare.

Al contrario, i soggetti (persone fisiche e giuridiche) esercenti attività imprenditoriale/commerciale possono acquisire le prestazioni di lavoro mediante il contratto di prestazione occasionale (Prest.O.) che è un vero e proprio contratto di lavoro con il quale l’utilizzatore acquisisce, con modalità semplificate, prestazioni di lavoro occasionale o saltuario di ridotta entità, entro limiti di importo prefissati.


Per quanto concerne il Libretto di Famiglia la guida spiega i passaggi da fare per: 

  • registrarsi;
  • verificare il c.d. portafoglio elettronico;
  • comunicare i luoghi di lavoro;
  • effettuare nuove comunicazioni di lavoro occasionale;
  • verificare le comunicazioni effettuate. 

Per le Prest.O. la guida illustra i passaggi da fare per: 

  • permettere al sistema di verificare i dati del titolare/legale rappresentante;
  • classificare l’utilizzatore;
  • dichiarare di non avere più di 5 lavoratori subordinati a tempo indeterminato;
  • verificare il c.d. portafoglio elettronico e l’elenco dei versamenti;
  • comunicare i luoghi di lavoro;
  • effettuare nuove comunicazioni di lavoro occasionale;
  • verificare le comunicazioni effettuate.

Scarica qui il vademecum predisposto dall'Inps

Archivio news

 

News dello studio

nov3

03/11/2017

Monitorare le ferie prima della fine dell'anno

Godere di un periodo annuale di ferie costituisce un diritto irrinunciabile, in quanto finalizzato al recupero delle energie psico-fisiche del lavoratore. Lo Studio fornisce un riepilogo delle norme

ott31

31/10/2017

Edilizia, iscrizione alla Cassa Edile requisito obbligatorio per ottenere il DURC

La CNCE, con comunicato del 23 ottobre 2017, ha chiarito che le imprese che operano nell'Edilizia e che svolgono lavorazioni merceologicamente riconducibili a tale attività, devono applicare il

ott31

31/10/2017

Una guida per il Libretto di Famiglia e le Prest.O.

L’INPS ha reso disponibile sul proprio sito una guida che chiarisce la procedura da seguire per attivare le nuove prestazioni occasionali sia in caso di Libretto di Famiglia che in caso di Prest.O.

News

giu22

22/06/2024

Ape sociale: quale penalizzazione sulla futura pensione?

In molti si chiedono se usufruire dell’Ape

giu22

22/06/2024

Scadenze fiscali di fine giugno: contribuenti alle prese con un fitto calendario

Anche nel 2024 la fine del mese di giugno